Trova manidbola di topo nei cereali. L'azienda: "risarsciamo solo la confezione"

Condividi:


Brutto risveglio per una ragazza svedese di 22 anni che nel suo muesli biologico per la colazione ha ritrovato parte della mandibola di un topo. Veronica Hammare ha pubblicato la foto del suo ritrovamento sulla sua pagina Facebook e poi ha sporto lamentela sulla bacheca della società produttrice dei cereali. "Aver trovato denti di topo nel vostro muesli mi fa più che schifo, perché li ho anche messi in bocca".

Eppure la risposta delll'azienda non è stata troppo contrita. "Quando ho chiamato il servizio clienti - ha raccontato la ragazza - mi hanno detto che avrebbero risarcito il costo della confezione di cereali". Veronica non è stata soddisfatta e non ha accettato il risarcimento: "Ho trovato dei denti di topo nei miei cereali e vogliono darmi solo 20 corone (circa due euro)". L'azienda ha successivamente dichiarato che gonfierà l'importo del risarcimento, ma non ha specificato di quanto.

Condividi:

I più visti su Facebook

.