Siringhe e droga su Instagram, i tossici senza vergogna diventano social (FOTO)

Condividi:

Anche i tossici usano Instagram, ma sul web è polemica. Foto di cibo, di animali, di vestiti e di ogni altro genere sono continuamente postate su Instagtram, ma ultimamente la moda sta cambiando e si è passati ad una nuova tendenza.

Siringhe, cucciai, pasticche e polveri, tutte droghe postate sul web da chi ne fa uso abituale. Non solo gattini e foto delle vacanze. Ora su Instagram sta trovando spazio una comunità di utenti che raccontano attraverso le immagini le loro storie di abuso di droga. Cercando sul social network #nodsquad e #junkiesofig è possibile imbattersi in immagini di tossici sorridenti e di foto che mostrano tutto l'occorrente per bucarsi, dal cucchiaio alla siringa.




Condividi:

I più visti su Facebook

.