Venezia, crociera “struscia” il molo di San Marco. Ancora un inchino?

Condividi:

Paura a Venezia, dove una nave da crociera si è avvicinata ad una ventina di metri da Riva Sette Martiri, a pochi passi da Piazza San Marco. Lo denuncia l'assessore comunale all'Ambiente, Gianfranco Bettin. ”Attorno alle 11 – dice Bettin – la Carnival Sunshine (oltre 102mila tonnellate di stazza, lunga 272 metri e larga 35 e alta 62), secondo le testimonianze che ci sono giunte, è passata a non più di una ventina di metri da Riva dei Sette Martiri”.

Inchino o semplice distrazione? “L'impressione è che si sia trattato di un errore di manovra, che tra l'altro ha stretto tra nave e riva un vaporetto pubblico e altre imbarcazioni”, spiega l'assessore che ora pretende però di sapere “da chi di dovere quale sia, dunque, la vera ragione di questo passaggio ravvicinato che, più che un ‘inchino', somiglia ad uno ‘struscio' molesto quanto rischioso”.

Condividi:

I più visti su Facebook

.