"Portateci una pizza". Hazel ha il cancro, scrive un messaggio alla finestra e ne arrivano 20

Condividi:



Un'iniziativa nata per gioco dalla mamma di Hazel Hammersley, bimba di due anni malata di cancro. Un messaggio scritto sulla finestra di un ospedale a Los Angeles, il Children's Hospital, con una richiesta: "Portateci una pizza".

MESSAGGIO RACCOLTO Un passante incuriosito scatta una foto e la diffonde sul web sui canali della zona. Risultato? Oltre venti pizze giungono nella reception dell'ospedale costringendo i responsabili a bloccarne un ulteriore arrivo.

NUOVO MESSAGGIO Da oggi la mamma ha inviato un nuovo messaggio, ringraziando colui che ha scattato la foto chiedendogli di scrivere "Non abbiamo più bisogno di pizza".

Condividi:

I più visti su Facebook

.