Paura per Parmitano: acqua nel casco, l'astronauta costretto a rientrare - IL VIDEO

Condividi:

Terminata in anticipo l'attività extraveicolare degli astronauti Luca Parmitano e Chris Cassidy fuori dalla Stazione Spaziale Internazionale. I due erano impegnati nella seconda attività extraveicolare (Eva) della loro missione sulla Iss, dopo quella realizzata con successo del 9 luglio scorso. Stando alle prime informazioni, il rientro anticipato nella Iss dell'astronauta italiano dell'Esa Luca Parmitano e, subito dopo, anche del collega della Nasa Chris Cassidy, sarebbe dovuto ad una segnalazione di Parmitano che ha rilevato presenza di acqua nel casco della sua tuta spaziale. Intanto la Nasa starebbe valutando se, una volta superato il problema, l'attività extraveicolare possa riprendere.

Condividi:

I più visti su Facebook

.