Partorisce una bimba che pesa più di sei chili senza taglio cesareo

Condividi:

Il 26 luglio scorso in Germania un neonato ha conquistato, nascendo, un record. È nato, infatti, il bambino più grande messo alla luce nel Paese. Si tratta di una femminuccia il cui nome è Jasleen. Quando è nata pesava già più di sei chili per 57.4 centimetri. Un peso decisamente fuori dal comune e che costringe le madri che aspettano bambini di simili dimensioni a partorire con il taglio cesareo. Ma non è stato questo il caso della “piccola” Jasleen che invece è venuta al mondo in maniera naturale. Sua madre ha partorito presso l’University Hospital a Lipsia, appunto senza ricorrere al taglio cesareo.

Battuto il record di un bimbo di 5.8 chilogrammi - Secondo quanto scrivono i media esteri alla donna, mentre era alla 24esima settimana di gravidanza, è stato diagnosticato un diabete gestazionale che può portare alla crescita eccessiva del feto. Fortunatamente sia la donna che la sua bambina stanno bene anche se per il momento il neonato resta ricoverato in osservazione nel reparto di terapia neonatale. La bimba di oltre sei chili ha “battuto” il record di un bimbo nato nel 2011 a Berlino e che pesava “appena” 5.8 chilogrammi.

Condividi:

I più visti su Facebook

.