Martha, 15 anni, prende una pasticca di ecstasy al parco. E muore di infarto

Condividi:

Si chiama Martha Fernback, aveva 15 anni ed è morta in un parco a Oxford, Inghilterra, per colpa di un infarto, dopo aver assunto una pasticca di ecstasy.
Forse Martha non si aspettava una droga così pesante: lei aveva richiesto al suo pusher una pasticca di MDMA, una droga più leggera rispetto all'ecstasy rosa che il suo spacciatore le aveva erroneamente dato.

Anne-Marie Cockburn, la madre della giovane vittima, non riesce a spiegarsi come sia stata possibile una tragedia così immensa: "Ci è stata portata via la nostra bella ragazza, lei era la più straordinaria la più effervescente e tutti gli amici hanno compreso il privilegio di averla conosciuta - ha commentato la donna - Ora siamo tutti completamente devastati".

Condividi:

I più visti su Facebook

.