Macellaio aggredisce finanzieri a colpi di registratore di cassa

Condividi:

Si era ritrovato con i finanzieri nel negozio che gli contestavano la mancata emissione di uno scontrino fiscale così preso dalla rabbia ha scagliato contro i militari il suo registratore di cassa. E' accaduto a San Gregorio di Catania giovedì pomeriggio quando due agenti della Guardia di Finanza durante dei normali controlli di routine in contrasto all'evasione fiscale hanno fermato un cliente appena uscito da una macelleria accertando che questi non aveva lo scontrino fiscale. I due finanzieri entrati nell'esercizio commerciale per contestare il verbale al proprietario però si sono trovati di fronte il macellaio imbufalito che prima li ha insultati e poi ha scaraventato addosso ai militari il registratore di cassa colpendo uno dei due alla testa.

Condividi:

I più visti su Facebook

.