L’ospedale che multa le donne che urlano durante il parto

Condividi:


Un ospedale dello Zimbabwe ha multato delle donne perchè stavano urlando durante il parto, secondo quanto riportato da un rapporto sulla corruzione nel mondo pubblicato da Transparecy international. Gli infermieri infatti devono chiedere 5$ di multa a tutte quelle donne che gridano durante il parto per “procurato falso allarme”. La notizia è stata riportata dall’Huffington Post.

Tutte le donne che non erano in grado di pagare le multe sono state trattenute nell’ospedale con gli interessi. Il vice primo ministro del paese africano ha annunciato che verrà fatta luce sul caso, ma dopo la denuncia di Transparency International non sono arrivate altre lamentele riguardanti la pratica.

Condividi:

I più visti su Facebook

.