Christian, 24 anni, ucciso da un moldavo ubriaco. I vigili lo salvano dal linciaggio - FOTO

Condividi:

Un 24enne moldavo, ubriaco, ha investito ieri sera quattro pedoni a Torino, uccidendo un coetaneo. A salvarlo dal linciaggio della folla la polizia municipale intervenuta sul posto. I quattro pedoni investiti, tra cui la vittima, stavano tornando a casa dopo un concerto. La vittima è un coetaneo dell'investitore che abitava a Ivrea. Gli altri due pedoni investiti, trasportati in ospedale, non sono gravi.

LA VITTIMA Si chiama Christian Ascolese il ragazzo di 24 anni morto sul colpo dopo essere stato travolto dall'auto del moldavo. Gli altri feriti invece, sarebbero un ragazzo e una ragazza di 19 anni, che sono stati soccorsi dalle ambulanze e trasportati in ospedale. Secondo il racconto dei testimoni, la Bmw guidata dal 25enne moldavo sarebbe piombato sulla folla, tra le urla e il suono delle gomme che stridono. Dopo esseresi fermata, molti testimoni hanno tentato di soccorrere i pedoni, bloccando anche il colpevole in attesa delle autorità.

Condividi:

I più visti su Facebook

.